#LaFavorita di #YorgosLanthimos: recensione di una regale farsa grotesque

di Marta Zoe Poretti

Gran Premio della Giuria a #Venezia75, Coppa Volpi e #Golden Globe a Olivia Colman come Migliore Attrice: #LaFavorita di Yorgos Lanthimos continua a collezionare premi, e procede ora agli #Oscar2019 con 10 nomination e passo marziale.

Su La Scimmia Pensa.com la mia recensione di questa regale farsa grotesque: un’irresistibile parabola pre-illumista su femminilità e potere

https://bit.ly/2DsXP2P

 

3 risposte a "#LaFavorita di #YorgosLanthimos: recensione di una regale farsa grotesque"

Add yours

    1. Onestamente non so se sbilanciarmi…. Ma dopo i Sag Awards credo che Rami Malek abbia ottime chance di vincere come Miglior Attore. E credo anche che l’outsider Green Book abbia buone possibilità di insidiare la vittoria di Roma come Miglior Film. In compenso credo che quasi certamente l’Oscar per la Miglior Regia andrà ad Alfonso Cuaron, così come la Miglior Canzone a Shallow di Lady Gaga. E spero che Amy Adams venga finalmente premiata 🙂

      "Mi piace"

Rispondi a #thelovingmemory Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: