#Gennaio al #cinema: TUTTI I SOLDI DEL MONDO, il nuovo film di Ridley Scott con Michelle Williams, Mark Wahlberg e Christopher Plummer.

Il 2018 inizia con un calendario quanto mai ricco di eccellenti novità cinematografiche. Ad esempio, dal 4 Gennaio arriva anche in Italia ALL THE MONEY IN THE WORLD (Tutti i soldi del mondo), il nuovo film di Ridley Scott, già celebre per la triste controversia con Kevin Spacey – impegnato in uno dei ruoli principali, travolto dal sex gate e licenziato in tronco , nonostante avesse quasi ultimato le riprese – le cui scene sono state completamente rigirate da Christopher Plummer (per altro candidato ai Golden Globe proprio per questa interpretazione).

Non che TUTTI I SOLDI DEL MONDO necessitasse di ulteriori promozioni e polemiche: di per sé il film è ispirato a fatti realmente accaduti, in un coacervo di versioni discordanti che (anche a distanza di svariati decenni) rendono particolarmente difficile mettere a fuoco verità, affermazioni e punti di vista dei molti protagonisti coinvolti nel famigerato “rapimento Getty”.

Al centro della storia Paul Getty III, nipote prediletto di J. Paul Getty, multimilionario ramo petroli, noto come “l’uomo più ricco del mondo”.

Il 10 Luglio del 1973 il ragazzo (aveva appena 16 anni) viene sequestrato dalla Ndrangheta mentre si trova in vacanza a Roma. La vera notizia da prima pagina, destinata a fare il giro del mondo, fu la sprezzante risposta di Getty, che si rifiutò categoricamente di pagare il riscatto.

Tutti i soldi del mondo diventa così la parabola di un uomo che ama i suoi soldi sopra ogni cosa, e ripercorre la corsa contro il tempo di Gail (madre di Paul ed ex nuora di Getty, interpretata da Michelle Williams) e della guardia privata Fletcher Chace (Mark Wahlberg), capaci di raccogliere una somma apparentemente impossibile e scongiurare la morte del ragazzo.

Naturalmente, la famiglia di Saro Mammoliti (uno dei rapitori coinvolti) ha immediatamente fatto causa alla promozione. L’esilarante motivazione è affidata alle voce del legale Barry Rothman:

“E’ tutto falso. E se state accusando la famiglia dei nostri clienti di essere dei criminali, mostrandoli in questa luce, allora non dovreste accusarli di essere criminali stupidi e falliti, che non sanno tenere a bada un sedicenne. Erano dei criminali grandiosi.”

Chissà se qualcun altro, a parte il regista di Alien e Blade Runner, è stato mai accusato di diffamare il buon nome di un criminale efferato.

Di certo è innegabile che Ridley Scott abbia cambiato la Storia del Cinema hollywoodiano; arrivando fino in fondo, ai rapporti di forza tra autori e produttori.

Parliamo di un uomo capace di battersi oltre 15 anni (ovvero, dal 1982 al 1997) perché Blade Runner fosse distribuito (almeno in home-video) nel suo autentico Director’s cut: quello che dicevano il pubblico non avrebbe mai compreso, diverso nella struttura e nel finale, per niente morbido e consolatorio.

Per questo, ammetteremo una remota speranza: forse un giorno vedremo anche quei ciak di Kevin Spacey in versione Paul Getty… Magari, quando si spegneranno polemiche, odio e chiacchiericcio intorno una vicenda che, forse, appartiene più alla magistratura che alla pubblica opinione

Intanto, grazie a Universal Movies possiamo pregustare il Trailer definitivo di TUTTI I SOLDI DEL MONDO, in sala da Giovedì 4 Gennaio, e atteso come uno dei film più avvincenti del nuovo anno che inizia:

 

Marta Zoe Poretti

#thelovingmemory

THE GREATEST SHOWMAN: il Musical sul Circo Barnum arriva il #25Dicembre

Nostalgia di LA LA LAND e delle sue forti emozioni?

Dal 25 Dicembre THE GREATEST SHOWMAN di Micheal Gracey vi aspetta al cinema per stupirvi con nuove mirabolanti avventure.

Benj Pasek & Justin Paul, compositori premio Oscar per La La Land, firmano le canzoni di questo nuovo musical, che promette (senza meno) di trasformare la magia in realtà.

Certo le premesse sono ottime, già che il protagonista è HUGH JACKMAN (attore capace di dividersi tra Wolverine, gli X-Men e le mille luci di Broadway, pluripremiato non solo come uomo più sexy del mondo, ma anche per i musical The Boy from Oz e Les miserables).

Al nostro eroe il compito di vestire i panni di una figura leggendaria: P.T. Barnum, inventore e anima dell’omonimo Circo.

Al suo fianco, MICHELLE WILLIAMS: una protagonista di primo piano, che ha avuto il talento per uscire indenne dal successo di Dawson’s Creek, arrivando a drammi dell’intensità di Blue Valentine, Marilyn, Manchester by the sea e soprattutto I segreti di brokeback mountain di Ang Lee (interpretazione che nel 2005 è premiata con l’Oscar).

Nel cast anche Zac Efron, Rebecca Ferguson e la giovane Zendaja.

 

Ecco il Trailer ufficiale (in lingua italiana) di THE GREATEST SHOWMAN :

 

#MZP #TheGreatestShowman

#20thCenturyFox

 

3 MANIFESTI A EBBING, MISSOURI. Il Trailer del nuovo film di Martin McDonagh con Frances McDormand

Tra i favoriti ai Golden Globe 2018, candidato con 4 nomination nelle categorie principali, anche un film dallo strano titolo: 3 MANIFESTI A EBBING, MISSOURI.

Se vi chiedete che cosa sono i giganti manifesti in questione: sono quelli affissi (a costo di tutti i suoi risparmi) da Mildred (la solita straordinaria FRANCES MCDORMAND): senza mezzi termini, chiedono giustizia per il brutale assassinio di sua figlia.

MARTIN MCDONAGH, il regista di In Bruges- La coscienza dell’assassino e 7 psicopatici, torna a scrivere una storia di violenza senza redenzione né ipocrisia. Frances McDormand (indimenticabile protagonista di Fargo e L’uomo che non c’era, moglie e musa di Joel Cohen, ma anche di Paolo Sorrentino per This must be the place) è la perfetta incarnazione dell’America profonda, inarrestabile nel suo progetto di vendetta privata. Antagonista suo malgrado, supportato dai benpensanti della tranquilla cittadina del Missouri, Woody Harrelson (star di Natural Born Killers, che dopo True Detective sembra portare gli stivali di Sceriffo come nessun altro).

Ecco il primo Trailer (in lingua italiana):

 

Nota a margine: dimenticate i buoni sentimenti, ogni considerazione moralistica sulla violenza che pervade ogni strato del società americana.

Quella di McDonagh è una commedia nera, dove l’eroina si fa strada a calci e sputi, e non ha paura di dire ad alta voce verità molto sconvenienti: ad esempio che la polizia preferisce impiegare il tempo a picchiare omosessuali e neri, invece di indagare su un omicidio.

 

Per vedere Frances McDormand come versione 2.0 dell’impavido John Wayne, segnate la data: 3 manifesti a e Ebbing, Missouri arriverà nelle nostre sale dall’11 Gennaio 2018.

 

#MZP

#2Dicembre : tra novità le al cinema torna #SmettoQuandoVoglio

Il primo #weekend di #Dicembre non poteva che essere ricco di novità sul grande schermo.

Tra le nuove uscite, anche il terzo e ultimo capitolo della saga SMETTO QUANDO VOGLIO: raro esemplare di script impeccabile e puro intrattenimento nel panorama italiano contemporaneo (che notoriamente sa come fare jackpot e presentarsi povero sia nella forma che nel contenuto).

Ecco il trailer di Smetto quando voglio – Ad Honorem, regia di Sydney Sibilia:

 

Nel cast la banda dei ricercatori al gran completo: Edoardo Leo, Pietro Sermonti, Stefano Fresi, Valerio Aprea, Libero de Rienzo, Neri Marcorè, un perfido Luigi Lo Cascio (e molti altri ancora).

 

#MZP ❤ #Smettoquandovoglio

#Instantcrush : tra le novità su #SkyAtlantic anche #TheDeuce (la serie #HBO con James Franco & James Franco)

Una porzione di autentica New York 1971?
Tra le novità di quest’autunno su Sky Atlantic HD anche THE DEUCE: una serie targata HBO, protagonisti James Franco & James Franco, Maggie Gyllenhaal e vari altri tipi da marciapiede, all’alba dell’esplosione dell’industria pornografica.

The Deuce è la nostra serie della Domenica.

Per maggiori informazioni, intanto il Trailer (originale e in versione italiana):

 


Marta Zoe Poretti

#MZP ❤ #TheDeuce

#Weekend al #Cinema: #ThePlace di #PaoloGenovese

WEEKEND al CINEMA. Dal 9 Novembre in sala anche The place : il nuovo film di PAOLO GENOVESE.

Se Perfetti Sconosciuti aveva conquistato in modo trasversale pubblico e stampa (anche internazionale), THE PLACE (presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma) ha invece diviso nettamente in due la critica. Adattamento dell’omonima serie, #ThePlace è un’opera dalla chiara impronta statunitense, che si inserisce nella grande tradizione del film corale e del #multileveldrama (dal maestro Robert Altman al più giovane Paul Thomas Anderson).
Il suggerimento di The Loving Memory è valutare di persona questo film dallo script impeccabile, recitato da un cast che raccoglie alcuni dei più grandi talenti della nostra generazione : Valerio MastandreaMarco GialliniVinicio MarchioniAlba Rohrwacher e molti altri ancora.

Questo il #Trailer ufficiale:

The Place è presentato da Medusa Film, Lotus Production e Leone Film Group

 

#thelovingmemory ❤ #RomaFF12

Marta Zoe Poretti

 

(*si ringrazia per l’immagine Roma Film Fest e Fondazione Cinema per Roma)

#3Novembre NICO 1988 al Cinema 4 Fontane di #Roma

“Sono stata in cima e ho toccato il fondo, ma entrambi erano vuoti.”

#Roma: siete ancora in tempo per vedere il film vincitore della sezione #Orizzonti alla 74 Mostra Del Cinema VeneziaNICO 1988 di SUSANNA NICCHIARELLI
La stessa regista definisce il film “un biopic al contrario”…. Sintesi di ascesa, caduta e ritorno di una tra le più folgoranti icone del ‘900: Nico, Chelsea Girl e musa di Andy Warhol e The Velvet Underground, poi unica protagonista di The Marble Index (album) e una breve intensa carriera solista.


Nella parte di Nico, quella che è a sua volta una grande icona del cinema danese:

TRINE DRYHOLM, letteralmente più vera del vero.

 

Appuntamento questa sera a Roma con Susanna Nicchiarelli per: NICO, 1988 – Cinema Quattro Fontane

Vivo film Circuito Cinema Rai Cinema

 

#MZP ❤ La Biennale di Venezia

#RFF12 #RomeFilmFest (ENG) THE PARTY – A COMEDY OF TRAGIC PROPORTIONS

My #instantcrush for the second day at ROME FILM FEST is SALLY POTTER’s black and white jewel: THE PARTY – A COMEDY OF TRAGIC PROPORTIONS

starring:

KRISTIN SCOTT THOMAS, TIMOTHY SPALL, PATRICIA CLARKSON, BRUNO GANZ, CILLIAN MURPHY, CHERRY JONES and EMILY MORTIMER.

Here’s the Official #Trailer:

 

The film is expected in theaters on October the 13th for UK

In Italy we’ll have to wait until January

Don’t miss this gem of pure Humour Noir and British Cinema 

 

Marta Zoe Poretti

#MZP ❤ #RFF12

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: